giovedì 18 novembre 2010

Vincere a Civilization 5

Ecco a tutti il racconto della mia prima vittoria a Civilizazion 5. Vorrei premettere che, il gioco mi sembra molto più facile rispetto a Civilization 4 (dove a livello Monarca non era facile vincere). Questa partita l'ho giocata a livello Principe, e l'ho stravinta. Durata della partita ho scelto "normale" (ma secondo me è lentissima...in media 20 turni per fare una biblioteca in una città grande 5...), mondo "normale" (8 popoli e 16 città stato).Ora sto provando a livello Monarca, tempo "veloce", mondo normale...vi farò sapere.Torniamo alla partita vinta. Ho scelto Alessandro (Grecia) dopo aver letto che ha molti legami con le città stato, ed infatti ho provato molto a dialogare con esse e a farmele amiche ed alleate. Serve molto oro, ma devo dire che è stata la base della mia vittoria. Infatti diventando alleati, le città stato donano (a seconda della tipologia) armi, cibo, cultura, risorse, felicità...in cambio di oro. Ero su un grande continente con Solimano, Bismark, Washington e 5 città stato. Dopo un buon inizio, con 4-5 città, attacco Bismark e lo distruggo. Le città le faccio diventare tutte città fantoccio (poi solo col tempo le annetto se rendono a livello di oro e felicità - ad es. la capitale Berlino l'ho annessa subito all'impero). Le 5 città stato eran tutte mie alleate, vuoi per donazioni d'oro o per aiuti generici alle loro richieste. Costruite le caravelle, ho fatto alleate anche anche altre città stato. Con tutti gli introiti ho costruito quasi la totalità delle meraviglie, ed ero avanti anni luce nella ricerca. Una volta scoperti gli aerei ho demolito sia Solimano che Washington, conqueistando tutto il continente. Poi ho vinto pe aver costruito la navicella (che non ho mai visto purtroppo...)... e no nserve nemmeno che arrivi su Alpha Centauri...

clicca per ingrandire

1 commento:

Cizzu ha detto...

Non ci sono più aggiornamenti ?!?...

Peccato, il blog era interessante.